Il mio angolo...

Con tempo, fatica, pazienza e la collaborazione di persone fantastiche, il mio LABORATORIO stà nascendo, ci sono ancora dei lavori da fare, ma siamo ad un buon punto; che ne dite?


Grazie per la visita, TORNATE PRESTO!! TARTAMILLA


Photobucket Condividi

Stò arrivando... Coccodè!!!

CICCIOTTELLA
(Lauzi - Caruso - Baudo) - WEA - 1979

... Cicciottella e' una bambina fatta a forma di bignè
I capelli son di zucchero filato
Ha le braccia di candito, beve solo Malvasia

Ma consuma per mangiare tutta quanta l'energia
Cicciottella stai attenta perché un giorno finirà
Ma la furba bambina il rimedio ha trovato di già
Ci ho pensato su, non consumo più, A – E – I – O – U
Prendo per la coda l'arcobaleno, diventa un treno
Che la Terra lascerà, su nel cielo volerà
Ti farà girare il mondo senza l'elettricità ...



Questi FERMAPORTA, mi fanno venire in mente proprio Cicciottella! Una sigla degli anni '70.
Dopo la mucca, la pecora, il coniglio e la papera... sta arrivando anche la GALLINA!!
Dai FERMA PORTA, ai PORTA PIGIAMA e infine PORTA SPORTINE, tutti gli animali della FATTORIA IA-IA-O, sono al completo!!

Per la foto per intero, attendo il rientro della mia fotografa, Lucia!!

Buon fine settimana e buona vita.


Photobucket Condividi

Realizziamo una candela

Oggi proviamo a realizzare una CANDELA con cera d'api.

Ho scelto la cera d’api perché è profumata naturalmente, è naturale e la luce che produce la fiamma è molto più calda di quelle fatte con la paraffina.

OCCORRENTE PER 1 CANDELA:
2 fogli di cera d’api misura circa 30X36 circa
Un pentolino di ferro
Un pennello
Due stampini
Un pezzo di spago

PROCEDIAMO:
Spezzettiamo la cera con le mani direttamente nel pentolino, accendiamo il fuoco a fiamma bassa, una volta che la cera è sciolta versiamone circa 2cm nello stampo (io ho usato un contenitore di quelli da frigo) per una candela ne servono due parti.

Per la decorazione prendiamo uno stampino da dolci a forma di fiore, di quelli di metallo o plastica chiusi, versiamo la cera quasi a livello.

Quando la cera è pronta per essere tolta dagli stampi si capisce perché ai bordi si stacca da sola, e magari aspettiamo che gli stampi si siano raffreddati.

Ogni tanto mescolate la cera nel pentolino perché non si rapprenda velocemente.

Non dimenticate di immergere totalmente lo spago nella cera e mettetelo ad asciugare su di uno scottex.
 
Una volta che avremo tutti i pezzi pronti assembliamo la candela, come?

Scaldiamo la cera rimasta, se non ne è rimasta prendiamo un altro pezzetto, poca perché ci servirà solo come collante.
Intingiamo il pennello nella cera fusa e molto velocemente spennelliamo al centro dove andremo ad attaccare lo spago facendolo uscire minimo 2 cm, ci servirà per l’accensione.
Spennelliamo l’altra parte dello stampo e attacchiamo le due parti.

Ora passiamo ai due stampi dei fiori, stesso procedimento; col pennello immerso nella cera spennelliamo il fiore e attacchiamolo alla candela, uno da un lato e l’altro dall’altro e il gioco è fatto.

n.b. se la cera non dovesse staccarsi, mettete lo stampo in frigo un paio d'ore e vedrete che si staccherà senza rompersi.


Questo "simil tutorial" spero vi sia utile.

Non ho ancora pensato come confezionarla, appena trovo qualche buona idea ve la propongo.

Baci e buona giornata

Creazione e foto: Marzia


Photobucket Condividi

Un cuore per voi...

Un cuore dal cielo
un segno d'amore
col soffio del vento
vi spalanco le finestre
sentite la dolcezza?
È il mio essere
che vi porta
la nuvola innamorata
che piena di tante goccioline si è formata
Siete voi che mi avete amata!!

(Marzia Melloni)

Scritta in questo preciso momento ore 19.32...


Buon fine settimana col CUORE ♥


Photobucket Condividi

Borsa del pane...

Ecco un'anteprima delle nuove "Borse del Pane". Mi piace molto la tela di yuta e STROFINACCI.
Stò usando la YUTA per varie creazioni, l'effeto RUSTICO e VECCHIO ormai mi è entrato nel sangue e nella mente.
Anche queste borse sono per il MERCATINO, ma ho tante di quelle idee per la testa, la mia fantasia non va MAI in ferie!!

Creazione: Marzia
Foto: Lucia


Photobucket Condividi

Porta torta

Oggi vi "presento" tre PORTA TORTA, tutti fatti con degli strofinacci, guardando in giro per internet ho preso spunto, e questi sono i risultati!!


Creazioni: Marzia
Foto: Lucia


Photobucket Condividi

Sacca asilo Bimba

Ecco pronta per partire la nuova SACCA BIMBA con anessa BUSTINA, per l'asilo!! Vi ricordate quella bimbo? Valentinaaaaaaaaaaaaaaaa ti piace?!

Crezione: Marzia
Foto: Lucia


Photobucket Condividi

Portapigiama

Ecco i primi portapigiama, MUCCA - PECORA- CONIGLIO e in fase di lavorazione la GALLINA!!
Mi sono stati commissionati al mercatino, una signora vedendo i PORTASPORTINE ha richiesto i PORTAPIGIAMA ed eccoli qua!!

Sono pronte per essere adottate dalle loro future padroncine!!

Alla prossima con il portapigiama COCCODÈ!!

Creazioni: Marzia
Foto: Lucia

Photobucket Condividi