Le mie POESIE

Da oggi, fino ad esaurimento... un mia POESIA alla settimana.
Oggi sono particolarmente malinconica...
Ecco la prima di una lunga serie.



PER UN AMICO

Volevo regalarti la luna
ma è troppo grande da tenere in un cassetto.

Volevo regalarti una stella
ma è più bella vederla brillare nel cielo.

Volevo regalarti una goccia del mare
ma non è la stessa cosa che avere il mare.

Volevo regalarti la brezza del mattino,
ma dopo un attimo è già svanita.

Volevo regalarti l'universo,
ma non sapevo come incartarlo.

L'unica cosa che posso regalarti
è questa poesia.

Marzia Melloni
25/04/1998




8 commenti:

  1. Ciao, che bella poesia! Non sono mai stata capace di scriverne, non vado molto oltre le rime banaliXD
    Spero che l'amico a cui è dedicata l'abbia letta, vero?

    RispondiElimina
  2. ciao Marzia..sei riuscita a farmi venire i brividi..è meravigliosa..
    complimenti

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. ciao marzia, molto bella la poesia, complimenti anch'io mi sono emozionata, bellissimi pensieri dedicati a chi si ama, bacioni rosa a presto buona giornata.9

    RispondiElimina
  4. ♥ Grazia Kyrky, sì ti assicuro che è rimasto piacevolmente impressionato, quanto tempo è passato!
    ♥ Wow Tiziana, allora fa ancora effetto, grazie.
    ♥ Ciao Rosa, grazie per i complimenti, la persona in questione è solo un amico!
    Smak a tutte di ♥♥♥cuore♥♥♥

    RispondiElimina
  5. Molto malinconica. Bella, fa il suo effetto...
    Ma tirati su...
    Magari spulciati i bottoni!
    My lucky.

    RispondiElimina
  6. ...ed è il regalo più bello: perchè racchiude tutto quel che hai elencato !

    Brava...

    Bacino*

    Maddy

    RispondiElimina
  7. Marzietta quanto sei poetica.... bravissima... sai proprio regalare emozioni!
    Ti sei divertita in fiera,vero?? Sono felicissima per te e mi dispiace tantissimo non averti incontrata!
    Un forte abbraccio
    Lilia

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi