Beato Giovanni Paolo II


Da oggi il nostro Papa Giovanni Paolo II sarà Beato, lui che nella sua vita ha saputo stare a "CAPO" della Chiesa Cattolica, colui che ha veramente incarnato la testa di questo corpo di Cristiani; una testa senza le sue MENMBRA non può vivere, le membra cioè noi, siamo di importanza VITALE per il corpo della COMUNITA' CRISTIANA, e il nostro Beato lo sapeva e l'aveva sperimentato sulla sua pelle, aveva chiesto SCUSA al mondo per le atrocità che la Chiesa aveva commesso, come vero CAPO di una sana COMUNITA', aveva saputo abbassarsi per elevarsi a grande CAPO, aveva provato sulla sua pelle la guerra, e per questo lui ODIAVA la guerra "MA PIU' LA GUERRA"!

Il nostro Beato Giovanni Paolo II, ora è nella braccia di Cristo, è nella LUCE di Dio Padre, è nel Cuore Santissimo di Maria la sua tanto amata, per LEI lui si è donato tutto.

Quanti dei nostri "CAPI" sanno o hanno saputo essere veri CAPI deli loro corpi, quando si renderanno conto che una TESTA senza il CORPO non va da NESSUNA parte?

Loro, i nostri CAPI ci stanno portando nel NULLA, perchè ci stanno distruggendo, non capiscono il VALORE immenso delle membra, il vero valore delle persone, non capiscono che se rimangono SENZA le membra la TESTA non serve a NULLA, loro mi dispiace dirlo, ma a differenza del nostro Beato Giovanni Paolo II sono NULLA; sono a capo di grandi e piccole NAZIONI, ma pensano di essere loro stessi le NAZIONI e di poterne fare ciò che vogliono, mettendo a ferro e fuoco interi paese e dandosi la colpo l'un l'altro, perchè non sanno come si fa a chiedere scusa "Gli uomini si sbagliano; i grandi uomini confessano di essersi sbagliati"(Voltaire).

E' ora che i nostri CAPI inizino a chiedere SCUSA e a provare a darsi la mano, e sentire le MEMBRA dei loro corpi parti VITALI e non rami secchi da tagliare a loro piacimento, la GUERRA non serve a NULLA ma solo a portare il NULLA più totale sulla terra, e se continueranno a comportarsi come gli unici capi della terra, si porteranno presto nel NULLA più totale, il nostro Beato Giovanni Paolo II è nel PARADISO; nella LUCE, nell'AMORE totale ma loro andranno nell'INFERNO dove regna (e mi piace crederlo così) il NULLA più totale, dove regna il freddo, dove regna il buio, dove ormai le SCUSE non serviranno più a NULLA!!

IMPARIAMO dal nostro Beato giovanni Paolo II ad essere umili e piccoli come bambini, è allora che saremo grandi CAPI di una CHIESA illuminata da Dio ed una NAZIONE abbracciata da Dio.

Credo e sono convinta di essere stata ispirata dal "mio" grande Papa e come lui e innumerevoli altre persone VOGLIO la PACE.

Ora attendiamo che sia proclamato Santo!!


Buon primo maggio di ♥♥♥ cuore ♥♥♥

9 commenti:

  1. Prima di essere un gran papa a mio parere è stato un grandissimo uomo.
    Debora

    RispondiElimina
  2. Mi sono innamorata di lui a prima vista, nel momento stesso in cui s'è affacciato al balcone .

    RispondiElimina
  3. La penso come voi!! Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Tesoro, un bacio, per quello che sei, per quello che dici, per il fervore con cui lo manifesti...

    Condivido tutto.
    Ma non lasciamoci prendere dall'odio per chi sbaglia, MAI: perchè cadremmo automaticamente dalla parte sbagliata...
    ...salviamo noi e loro da questo grave pericolo CON LA PREGHIERA ED IL SANTO PERDONO !!!

    Ti voglio bene cucciola, ti anticipo che se x una settimana circa non mi leggerai, è xkè mi assento di proposito...ho problemi con la vista a causa dell'allergia, ma passa dal mio blog domani, lascio un post apposito...e lasciami 2 righe se vuoi... al mio ritorno ne sarò felice!

    Un grande, immenso abbraccio*

    Maddy

    RispondiElimina
  5. lui sì che era un grand'uomo!!!

    RispondiElimina
  6. bellissime parole per una persona unica ed eccezionale!!!!! katia

    RispondiElimina
  7. Grande,Grande ,Grande..............
    nessuno mai sarà in grado di fare ciò che lui ha fatto.
    ciao

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi