e per l'anno che verrà!!


Non voglio fare i soliti e smielati auguri per questo nuovo anno che si stà per affacciare, dato che questo 2012 che ci stiamo lasciando alle spalle è stato veramente orrido, sotto tutti i punti di vista, credo di far piacere augurando che nell'anno nuovo si prenda coscienza di quanto male si stia facendo alla nostra terra, e che sarebbe ora di lasciarla respirare e vivere, anche per noi che vi abitiamo, e allora: 

un augurio che il sale venga tolto dalle pietanza; perchè si sa che fa male, e venga messo nelle teste di certi individui preposti al nostro bene: fisico, mentale e lavorativo! 

un augurio perchè le famiglie che son nate e quelle che nasceranno prendano coscienza fin da subito che l'unione tra due persone è sempre uno sforzo non indifferente da entrambe le parti, (soprattutto se si vuol far sì, che questo rapporto duri il più possibile), ci deve essere pazienza e sopportazione da entrambi, e non fatevi abbattare e scoraggiare ai primi imprevisti, una famiglia deve saper affrontare il tutto insieme; un problema affrontato da soli e molto più pesante che supportato da entrambi, fatevene una ragione, siete esseri umani, non super eroi! 

un augurio ai bambini, che la loro esistenza venga protetta fin dal concepimento, e per chi non vuole questo frutto (forse amaro e conseguente di brutti ricordi) lo potrà sempre avere in ospedale, in anonimato e magari avrà una famiglia che lo desiderava da tempo. 

un augurio perchè ci si possa rispettare tra religioni diverse e costumi diversi, siamo tutti esseri umani, e se impareremo ad aiutarci tra di noi, sicuramente riusciremo a costruire un mondo migliore. 

un augurio per tutte le donne; che il loro essere donna sia sempre più rispettato, la nostra dignità deve valere come quella dell'uomo, non ci devono essere più discriminazioni. 

un augurio a chi è ammalato, a chi soffre, a chi stà lasciando questo mondo; vorrei che tutti noi ci potessimo mettere intorno a queste persone, per non farle sentire mai sole, mai inutili, ma parte di questa grande famiglia. 

Alla fine di tutto, il mio augurio è che, finalmente tutti si prenda coscienza di quanto breve possa essere la nostra permanenza su questa terra, e allora cerchiamo di viverla al meglio, di non fare del male e di non farci del male. 

TUTTI QUANTI SIAMO DEGNI DI ESSERE AMATI, 

aiutiamoci, siamo tutti deboli infondo, ma UNITI saremo un bel e colorato paese!! 

Buona vita
 

Buon Natale a tutto il mondo


Con questo ultimo post dell'anno vi voglio augurare un Natale sereno insieme a chi amate, poco importa se non ci saranno regali o gran cenoni, ciò che importa è passare delle giornate in serenità e amore.
Vi voglio ringraziare perchè nonostante sia stato un anno molto stressante e faticoso da tanti punti vista, mi avete assiduamente seguita, e anche se a commenti qua si scarseggia... un bel commento ve lo faccio io:

GRAZIE DI CUORE

e che l'anno avvenire sia migliore di questo che stà andando ad esaurirsi, che ci possano essere tante facce nuove... tanta  buona volontà nel far girare questo mondo nel verso giusto... che Babbo Natale ci sorprenda... che possiamo guardare un fiore con gli occhi di un bambino, che sappiamo guardare la nostra madre terra con 2 occhi di riguardo; perchè lei tanto ci da senza chiedere nulla in cambio, se non di essere rispettata, E ALLORA COMINCIAMO A RISPETTARLA, a rispettare i sui abitanti animali sia sulla terra che nell'immenso mare e nello sconfinato cielo, le foreste  e tutto ciò che ci dà la possibilità di vivere su questo bellissimo mondo!!

Che il sole ci riscaldi e la luna ci faccia vivere tanti bei momenti romantici.

E con tutto questo, BUONE FESTE gente, buona vita ^^ 


Dal Vangelo secondo Luca
Mentre si trovavano a Betlemme, giunse per Maria il tempo di partorire; ed essa diede alla luce un figlio, il suo primogenito. Lo avvolse in fasce e lo mise a dormire nella mangiatoia di una stalla, perché non avevano trovato altro posto.
In quella stessa regione c'erano anche dei pastori. Essi passavano la notte all'aperto per fare la guardia al loro gregge.
Un angelo del Signore si presentò a loro, e la gloria del Signore li avvolse di luce, così che essi ebbero una grande paura.
L'angelo disse: «Non temete! Io vi porto una bella notizia, che procurerà una grande gioia a tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato il vostro Salvatore, il Cristo, il Signore.
Lo riconoscerete così: troverete un bambino avvolto in fasce che giace in una mangiatoia».
Subito apparvero e si unirono a lui molti altri angeli. Essi lodavano Dio con questo canto:
«Gloria a Dio in cielo e pace in terra agli uomini che egli ama»
(immagine da internet)
 
Il Signore vi porti la luce della sua venuta!!




Creazioni e foto:
 

Mamma pappaaaaaaaaaaaaaaaaaaa quà quà quà...







È da qualche giorno che non pubblico così, dato che ieri ho impegnato tutto il giorno per realizzare questa PAPERONA, oggi ve la presento in tutte le sue parti: sopra, sotto, destra, sinistra e via dicendo... a tratti un pò sconcia... ma noooooo dai, infondo è una bambolona ^^ 
Devo farvela vedere in tutte le sue parti, perchè per metterci un giorno, del lavoro ce n'è stato. 

Questo è il regalo di un mio candy, meglio tardi che mai...
Prossimamente farò anche il CARTAMODELLO, prossimo anno, perchè devo apportare delle modifiche!! 

Grazie e buona visione hihihihihi

Creazione e foto:
 

Disegna tu il mio GUMILLO

Mentre sono alle prese col premio vinto da Sara per il concorso appena terminato "Disegna tu la mia tartaruga" ho deciso di lanciare il nuovo concorso oggi, ed ho pensato al GUFETTO; a volte così simpatico ma a volte così bistrattato, poverino e dire che è così utile alla natura, essendo un rapace notturno (per un paio d'anni ne ho avuti 3 reali, quando avevo ancora gli abeti in giardino) il quale si nutre di topi ed altri piccoli animaletti, infatti per vedere dove dimorano basta guardare al suolo e potrete notare delle palline di pelo, che non sono altro che le feci.
Per non parlare del planare giù dagli alberi al crepuscolo, per poterli sentire ci deve essere totale silenzio, sono dei rapaci fantastici!!
E di giorno? Fermi immobili, perchè lavorando di notte... di giorno riposano ^^

Ora passiamo al CONCORSO e alle sue regole: 

  1. Possono parteciapre tutti i bambini dai 3 ai 10 anni. 
  2. Devono fare un disegno che rappresenti il GUFO e spedirlo a tarta.milla@fastwebnet.it
  3. Se volete potete copiare il logo e postarlo sul vostro blog
  4. Se non siete ancora mie follower potete diventarlo, ma solo se vi va :)
  5. Lasciare un commento con "PARTECIPO e GUMILLO"
  6. Diamo inizio oggi 15/12/2012 e fine il 21/03/2013 
  7. Il premio sarà la riproduzione in pupazzo, il più fedele possibile al disegno dei bambini. 

VI ASPETTO, SO CHE SIETE BRAVISSIMI E NON VEDO L'ORA DI AMMIRARE I VOSTRI CAPOLAVORI. BACIONI

Disegno:
 

premioooooooooooooooooooooo

Quanto tempo dall'ultimo premio, anni! 
C'è stato un periodo tra il 2008-2009 che si ricevevano tanti premi, era tutto uno scambio tra un blog e l'altro, serviva anche ai nuovi blog per farsi conoscere, era bello ricevere dei premi, sembrava fare la gara a chi ne riceveva di più, poi col tempo questa "moda" si è andata a scemare, e quando capita che qualcuna me ne fa uno mi sembra di tornare ai primi anni del mio vecchio blog, GIOCHI DI COLORE! 
Questo premio me l'ha consegnato MARTINIA, andate a visitarla perchè i suoi lavori di ceramica sono STUPENDI, e per di più dà anche delle indicazioni su come realizzare le pitture e gli oggetti in ceramica.

Il premio Dardos è un riconoscimento creato nel 2008 dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade per premiare i blog più meritevoli per il suo impegno a trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali. Da allora il premio si è diffuso e si sta diffondendo in tutto il mondo. La tradizione vuole che il blogger che riceve il premio scelga almeno altri 10 blogger a cui assegnarlo a sua volta.

Per assolvere a questo impegno, devo avere il tempo per pensarci...



Grazie e buona giornata
 

La vincitrice è...................


La vincitrice de "Il gioco bislacco" è ANTONELLA!!!
Non si capisce molto bene, comunque misura 9cm e Antonella ha scritto 9,58... quindi è colei che si è avvicinata di più.
Spero tu sia contenta!!
Mandami il tuo indirizzo a tarta.milla@fastwebnet.it

Ringrazio tutte voi che avete partecipato e vi auguro tanta fortuna ^^
 

Set "quasi" completo per l'asilo!!







Set "quasi" completo per l'asilo, per ora vi mostro la copertina e la sacca, nei prossimi giorni; bavaglini, busta e asciugamano. 
Ogni pezzo ha qualcosa in comune, e tutti hanno come simbolo la STELLINA perchè Sebastiano è nella sezione delle "stelline". 
Nella copertina ho realizzato per la prima volta delle stella con la tecnica del patchwork, direi che come primo esperimento non son male, devo comunque migliorare :)
Una sacca col nome completamente pitturato non l'avevo mai fatto ma, dato che con la tecnica dell'applicazione non avrebbe reso, ho deciso di optare per la pittura (tecnica che amo da sempre). 

Buona giornata

Creazioni e foto:
 

Girotondo di SNOWMAN



Dato che è un pochetto che non vi assillo con i miei post... oggi vi mostro la banda che si stà formando dell'ultima mia idea, gli SNOWMAN con la lana cardata! Spero di non fare la fine dei "cavallini" ihihihihih

smuak :)

Il Pinguino Ballerino



Mentre aspettavo gente al mio mercatino "casalingo" facevo le palline con la lana da cardare, poi sono arrivate due mamma con le rispettive figlie le quali son rimaste a guardare... "ma cosa fai?" ed io: questi pinguini... mammaaaaaaaaaaaaaaaa!!! e così me ne hanno ordinati...
Così oggi... appena finito il mercatino, si ricomincia!!! ihihihihhi

MITICI I BAMBINI ^^
Come mia consuetudine, quando qualcosa mi piace, poi ci sono le varianti...
Prima gli SNOWMAN ed ora... i PINGUIN!!

Ieri mi era venuta l'idea ed oggi l'ho provata, questo è il risultato!

Cosa ve ne pare? Ben accetti tutti i vostri commenti.

Creazioni e foto:

Quanto misuro? chiese snowman...


Giochino.. è tanto che non ne faccio uno... allora, mi dovete dire secondo voi, quanto MISURA in altezza, questo SNOWMAN.

Come premio, proprio uno di questi SNOWMAN.

Parte oggi 30/11 e si concluderà l'8 dicembre.

L'unica regola che vi chiedo è di mettere il LOGO riportando il link al mio blog e la parola d'ordine:

CHE FREDDO

seguita dall'altezza che secondo voi può avere questo pupazzo!!

Vi aspetto numerose e perchè no, anche numerosi!!


Creazione e foto:
 

La vincitrice della Tartaruga è................


Stamattina ho controllate le vostre votazioni, intanto vi ringrazio, 35 commenti per questi bravissimi "artisti", e poi proseguiamo col dire quanto segue: 

TERESA - VOTI 7 
SELENE - VOTI 8 
SARA - VOTI 12 
ALEX - VOTI 7 
MICHELLE - VOTI 8 

Abbiamo avuto due coppie a pari merito, ma la VINCITRICE è SARA!!!! 

Comunque grazie dal più profondo del mio cuore a tutti voi bimbi per aver preso parte a questo concorso, per esservi impegnati così tanto, siete stati bravissimi, vi meritate un grosso BACIONE. 

Per Sara invece, mi raccomando fai la brava, perchè per Natale (o al massimo per l'Epifania) riceverai il tuo regalo!! 

Mi raccomando, continuate a disegnare, a colorare e ad essere così espressivi e soprattutto usate il CUORE!

Più avanti ci sarà un'altro CONCORSO tutto per voi bimbi e bimbe, e spero di vedere qualche bambino  in più!!

URGE L'INDIRIZZO DI SARA, ho perso la mail!!!

Grazie
 

The cat snow


Un'amica m'aveva chiesto di realizzarle un gatto, ma un gatto shabby... ho cercato su internet perchè non avevo idea di come farlo, poi ho trovato questo, ho pensato potesse andarle bene, l'ho realizzato ed ho fatto fare il "piedistallo" in legno a mio padre, l'ho shabbato e trattato con cera anticante.

Le piace, questa volta mi è andata bene ^^

Creazioni e foto:
'

Porta le chiavi quando esci...








Qua c'è sempre lo zampino di Pinterest, se poi volete vedere gli originali, vi basta andare sul mio pinterest.

Ho cominciato, nella realizzazione di questi PORTA LE CHIAVI... col farli il più possibile vicino all'originale, poi la  creatività ha preso piede... e mi sono sbizzarrita con nastri, charms e pizzi.
La parte interna della stoffa lasciata fuoriscire leggermente e lasciarla sfilacciare, mi piace!! 

Alcuni, come dicevo su FB li ho voluti fare un pò stracciati, stropicciati, un pò "OLD STUFF", (o vintage) di vecchio non c'è nulla ma è lo stile che conta.


Perchè OLD STUFF piuttoste che VINTAGE? Perchè il primo rende di più l'idea, il secondo è troppo da raffinati ^^

Questi PORTA LE CHIAVI... li ho realizzati con stoffa americana e feltro (che trovo molto più bello del pannolenci)

I materiali che ultimamente mi piace usare, sono: la lana cotta, la lana cardata, il pile, il feltro, e le stoffine americane!!

Mi piace rifinire i miei oggetti con: bottoncini, charms e nastrini di vario genere; il tutto condito con tanta fantasia :)






Creazioni e foto: