Rispondo....


Qua ho usato POWER POINT, per rispondere a Simo, oppure in alcune stampanti c'è l'opzione per stampare a specchio.
Per rispondere invece a Stefania, non è carta protettiva, mi son spiegata male, è carta da patchwork, per le applicazioni, è una carta che di solito si acquista a mt, qua da me non l'ho mai trovata si chiama HEATNBOND, io la prendo da un'amica, ma la puoi trovare su LA BOTTEGA DELLE IDEE o da ROBERTA DE MARCHI, HOBBY DI CARTA; controlla sempre dove costa meno... comunque già di suo, è abbastanza costosa!

Buon lavoro

2 commenti:

  1. penso sia la stessa carta x fare le applicazioni che io prendo in merceria, sempre a metro. quella che prendo io è della gutermann e COSTA TANTO
    ciao
    marta

    RispondiElimina
  2. ok grazie marzia... ora mi informo e mi faccio un giro in internet...

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi