I cestini degli abbracci







Qualche giorno fa ho acquistato dalla mia fiorista di fiducia, due cestini di vimini; un'idea di come rifinirli ancora non l'avevo, pensavo di rivestirli all'interno o di fargli dei fiorellini ai lati del manico ma poi... la lampadina mi si è accesa e davanti agli occhi mi son vista queste bamboline che si prendono per mano, e così mi son messa al lavoro e oggi ho finito i due cestini.

Li ho chiamati "I cestini degli abbracci", abbracceranno le uova che i bambini porteranno a benedire il Sabato Santo, o per quel che ci salta alla mente.

Cosa ve ne pare? Per me son fantastiche :P

Creazioni e foto:
 

Nessun commento:

Posta un commento

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi