Porta pannolini "Gumillo"


Questo è un periodo molto faticoso della mia vita, infatti è più di un mese che non pubblico, nella vita capitano fatti da una parte dolorosi ma che comunque hanno un significato; questo è uno di quei periodi. 

Ho ricominciato a creare da qualche giorno, mi era stato ordinato un PORTAPANNOLINI; questi li avevo realizzati qualche anno fa e non avrei mai più pensato che mi potessero esser richiesti. 

Come ogni tanto mi capita... ho apportato delle modifiche, ho usato nel davanti della stoffa trapuntata, per rendere l'oggetto più sostenuto, ed ho applicato dei nastrini per chiudere l'imboccatura, per il resto non è cambiato nulla. 
All'interno ci può stare un pacco di pannolini.
Come fondo ho messo un rettangolo di plastica fermato ai 4 lati con dei nastrini, in maniera che si possa togliere per lavarlo. 
Come attacchino ho usato una gruccia da lavasecco. 

Il risultato finale mi soddisfa e non poco, naturalmente ho già pronte altre modifiche... perchè si cerca sempre di migliorare. 

Vi piace?

Creazione e foto:
 

21 commenti:

  1. Molto originale. Brava Marzia. Un abbraccio Tiziana

    RispondiElimina
  2. Ciao, bentornata. Mi piace moltissimo la tua idea del portapannolini a gufetto!
    Barbara
    http://fili-di-parole.over-blog.it

    RispondiElimina
  3. E' davvero bellissimo! Quanto mi sarebbe piaciuto averne uno rosa per la cameretta mia figlia...

    RispondiElimina
  4. Bello, ma che fantastica fantasia hai. <3 Milena d

    RispondiElimina
  5. Coraggio Marzia. Siamo tutte con te. Delizioso. Un abbraccio forte. NI

    RispondiElimina
  6. Forza Marzia, così come dopo la tempesta arriva il sereno, anche i monti difficili della vita passano!
    Simpatico il tuo portapannolini!!!!
    Baci Maria
    maria-mylittledream.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. mi piace il portapannolini. sembra che se li stia mangiando. in bocca al lupo per il periodo un pò negativo. speriamo si risolva presto. marta

    RispondiElimina
  8. Si, mi piace...così così...
    Lo sai che scherzo! Renderti la vita impossibile è la mia missione!
    Ha ragione Marta, sembra che li stia mangiando! E riguardo al fatto di migliorarsi, penso sia proprio delle creative con le proprie creazioni. E' ovvio che si tenta di aggiungere sempre più cose, e rendere più belle e funzionali le nostre opere.
    Mi piace un sacco!
    Bà.

    RispondiElimina
  9. è simpaticissimo, io lo utilizzerei volentieri per la mia biancheria intima!

    RispondiElimina
  10. è troppo simpatico questo porta pannolini complimenti!

    RispondiElimina
  11. Mi piace tantissimo .... troppo simpatico!!! Bravissima Marzia ..... complimenti

    RispondiElimina
  12. Piace molto anche a me, brava Marzia e ... forza!
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  13. Molto originale e simpatico questo tuo portapannolini che certamente rallegrerà la stanza del fortunato bimbo a cui è destinato!
    Un abbraccio
    nonnAnna

    RispondiElimina
  14. Davvero bello, ben fatto è originale! Bravissima Marzia!
    Abbracci,
    Anastasia

    RispondiElimina
  15. E' bellissimo Marzia!!! Sei sempre bravissima!! E forza!!!! Dopo il temporale esce il sereno..... Forza!!!

    RispondiElimina
  16. Mi piace....mi piace tantissimo..è fortissimo, peccato che non ho più bambini piccoli!!
    Coraggio che i periodi neri passano!!

    RispondiElimina
  17. Eccome se mi piace!
    Lo trovo molto simpatico, oltre che utilissimo!
    Un abbraccio
    Sonia

    RispondiElimina
  18. bello....questo "mangia pannolini"....in bocca al lupo per il resto.glo

    RispondiElimina
  19. Ehi Topastra :)
    dopo due lunghi anni sono riapprodata nella blogsfera...e come poter non passare da una vecchia amica per salutare?!?! :)
    le tue mani sono sempre eccellenti ed al tuo "Vi piace?" come finale al post non si può che rispondere sempre che di si ♥ ti mando un dolce abbraccio cara mia...a presto! bacini ♥

    RispondiElimina
  20. molto molto bello questo tuo lavoro gufoso!!!Un abbraccio forte forte e forza pian piano la vita va avanti!!

    RispondiElimina
  21. ciao Marzia quante belle novità sul tuo blog mi piace molto questo tuo progetto così sei sulla pagina di kreattiva spero ti faccia piacere a presto rosa di kreattiva

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi