Da un rametto spezzato... cos'è nato?





Ripreso in mano perline, filo di nylon etc ... non potava finire col primo orologio e quindi eccone un'altro, l'ho chiamato "rametto fiorito" proprio perchè mi ricorda un rametto di fiori bianchi...

Non ho schemi particolari, mi guardo in giro e poi faccio quello che la fantasia mi suggerisce.

È stato lungo da realizzare ma non difficile.

E ancora una volta, orgogliosa del lavoro finale!

Alla prossima creazione bigiottosa :)
 

3 commenti:

  1. waw è bellissimo. Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  2. lo vedrei benissimo anche come braccialetto, senza l'orologio in mezzo
    marta

    RispondiElimina
  3. bello...originale....e d'effetto.glo

    RispondiElimina

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi