Gli hashtag della felicità

Ho raccolto l'iniziativa di Mostracci
essere felici dovrebbe essere più uno stato mentale che altro, si dice che se sei in pace con te stesso, tutto il resto, per quanto difficile possa esser, hai la possiibilità di affrontarlo con una marcia in più.
Sapere capovolgere una giornata partita male e facendola diventare a colori, nonostante non solo fuori ma anche dentro di te, sia solo un colore a pervaderti, il nero o il grigio quando va bene... 
Ma quanto pessimismo, proviamo a cambiare queste nere giornate e a farle, per quanto possibile, diventare a colori.
Una bella canzone, un bel film, il sorriso di un bambino, il gatto che gioca con le palline dell'albero... se ci guardiamo intorno, possiamo trovare tanto che può far cambiare il nostro stato d'animo.
#ricordatidiesserefelice, infatti bisogna che ce lo ricordiamo, essendo presi dal tempo che passa, dalla foga e dallo stress di questi giorni diventati troppo corti, ma per quanto lunghi potremmo farli diventare, la nostra smania di fare, li renderebbe sempre troppo corti e allora ecco il #moodamodomio e vediamo se riesco a strappare un sorriso a qualcuno, a me sì... l'angolino sinistro del mio labbro, mentre scrivo si sta leggermente modificando... :)
È un esercizio da fare ogni giorno, sorridere toglie certe brutte rughe... rallenta il battito del cuore.... ti far respirare lentamente e odorare i profumi di questo inverno!
Molte volte siamo noi a renderci la giornata triste, cerchiamo di rendere la vita più bella, ne abbiamo una sola e se ci rimane del tempo... andiamo a fare visita ad un amico che non vediamo da tempo, a fare una telefonata ad una zia, "basta poco che ce vò" diceva una famosa pubblicità!!

Io ho raccolto con molto piacere questa iniziativa e cercherò di portarla avanti, voglio colorare la mia vita, e tu?

Buona vita

1 commento:

L'arte non imita, interpreta.
Carlo Dossi