Il Decoupage






Una breve introduzione sul decoupage
 
Il découpage è una tecnica decorativa, il cui nome deriva dal francese découper, ovvero ritagliare. Nota in Italia come "lacca povera o arte povera", era stata introdotta nel XVIII secolo dai mobilieri veneziani per abbreviare i tempi di realizzazione di mobili laccati a cineseria o con scene galanti di gusto tipico del '700 incollando stampine ritagliate e dipinte; grande produttrice nel settore delle carte era la stamperia Raimondini di Bassano del Grappa. Tecnica semplice che non richiede particolari doti artistiche è oggi molto diffusa, con un gran fiorire di riviste e fiere specializzate e materiali professionali. La varietà di carte, colle, pennelli, oggetti e scrap-art è talmente vasta da poter permettere anche a un principiante di avvicinarsi a questa tecnica e produrre decorazioni d'effetto. 

Ho acquistato delle uova di legno e dipinte con colori acrilici col tampone.
Una volta asciutte, ho cercato le carte con soggetti che potevo abbinare col colore di base dell'uovo, per la maggiore li ho ritagliati da dei tovaglioli, altri da un foglio con vari soggetti (molto delicato perchè sottilissimo).
Ho incollato i soggetti con colla diluita e rifiniti con un lucido opaco.

Qualche fiocco... et voilà!! 

Pronte per essere appese all'albero Pasquale.

Creazioni e foto:

Porta ciuccio asinello




Tempo fa mi avevano chiesto un "porta ciuccio", avevo acquistato i gancetti ma quando sono arrivati non mi fidavo molto essendo tutti di metallo e provenienti dalla cina... allora ho cercato su internet ed ho trovato un sito dove vendono tutto il materiale: mollette di vari tipi e costi, cordoncini, palline di legno e a crochet, dadi per formare il nome e altro materiale ancora. 
Guardandomi in giro ne ho trovati realizzati coi materiali suddetti ma mi sembrano banali, carini certo ma banali, allora oggi mi son lanciata e con degli avanzi di pile ho realizzato questo "porta ciuccio" con testa di asinello.
Ho usato il cordoncino comprato per fare il cappietto dove attaccare il ciuccio, invece la mia etichetta l'ho utilizzata per la mollettina.
La testa essendo piccola l'ho tutta cucita e ricamata a mano.
Un lavoro semplice, pulito e a mio dire... molto carino.
Se dovesse piacere, proverò con altri animaletti.

Da un lato ho messo le mollette, e dall'altra parte del "portaciuccio" gli anelli per la dentizione.

Ecco a cosa possono servire gli avanzi... :)

Creazione e foto: